Amico museo 2019 – Leonardo e il tumulo di Montecalvario

Domenica 19 maggio alle ore 16.30, al Museo Archeologico del Chianti senese è in programma l’evento Leonardo da Vinci e il tumulo etrusco di Montecalvario. Si tratta del primo di due appuntamenti proposti nell’ambito di Amico Museo, la manifestazione promossa ogni anno da Regione Toscana. In occasione dell’anno leonardiano, istituito nel cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci, il Museo omaggia la figura del genio con un laboratorio di disegno dal vero con la tecnica dello sfumato.

IN CASO DI PIOGGIA L’EVENTO SI TIENE DOMENICA 2 GIUGNO

Il ritrovo è presso il Museo per proseguire a piedi fino al tumulo etrusco di Montecalvario situato a circa 600 metri dal centro storico di Castellina in Chianti. Muniti di carta e gessetto, i partecipanti possono cimentarsi nell’arte dello sfumato, tecnica di cui Leonardo fu grande esperto. La scelta del luogo del resto non è scevra di connessioni con l’illustre artista. La campagna chiantigiana infatti, un tempo di dominio fiorentino, non doveva essergli ignota, anzi sembra che lo stesso tumulo possa aver ispirato a Leonardo il progetto di un monumento funebre, di cui si conserva il disegno al Museo del Louvre (Parigi).

La partecipazione è gratuita.

Materiali e supporti sono forniti dal Museo.

Leonardo e il tumulo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Autore Massimo Pianigiani

Altri articoli da Massimo Pianigiani

Lascia un commento